Le Nebbie di Avalon

magia, esoterismo, eros, abbigliamento dark metal gothic, scambi e vendite, musica METAL. qualunque cosa di cui volete parlare qui potete farlo!
 
IndiceShadows...CalendarioFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi

Condividi | 
 

 Nozioni di Base

Andare in basso 
AutoreMessaggio
LadyZora_ObscuraDomina
I Sovrani Della Congrega
I Sovrani Della Congrega
avatar

Messaggi : 134
Data d'iscrizione : 10.09.09
Età : 33
Località : Genova ma ora vivo in Umbria

MessaggioTitolo: Nozioni di Base   Mar Set 22, 2009 12:48 pm

L'uso delle erbe in molti frangenti è di grandissima importanza, grazie ad esse e alla scoperta delle loro proprietà chimiche ed esoteriche sono state utilizzate per gli scopi più vari. Attraverso esse possiamo prepare non solo medicine, ma anche infusi, decotti, tinture; alcune delle quali di uso comune (basti pensare all'azione calmante della camomilla). Bisogna però fare attenzione nel loro utilizzo, se non si può disporre di un'erboristeria di fiducia possiamo intossicarci, o se ci fa bene avere tanti effetti collaterali, in uso sbagliato o abuso. Bisogna sapere che moltissime piante possono liberare delle sostanze dette metaboliti secondari, che si dividono in alcaloidi, terpenoidi e composti fenolici (cerchiamo di non allontanarci troppo dall'esoterismo però). Questi servono per uno sviluppo più sano della pianta, per difendersi da insetti ed erbivori, mimetismo, e addirittura impedire la crescita e in casi estremi anche la morte di piante vicine in germinazione (anche le piante per sopravvivere ricorrono a mezzi estremi). In realtà alcune di queste sostanze possono addirittura essere benefiche per l'uomo (senza entrare troppo nello scientifico), o usate nell'utile e dilettevole (caffeina, cocaina, nicotina, ma anche gli oli essenziali e le resine ricavate direttamente dai vegetali sono metaboliti secondari). In ogni caso molte di queste sostanze possono provocare problemi all'uomo o nelle coltivazioni.

Alcuni consigli:

1 Ovvio non usare alcun prodotto vegetale, anche se naturale, in modo sconsiderato e superficiale.

2 Accertarsi delle proprietà della pianta.

3 Ringraziate sempre la pianta, magari pure con qualche frase, senza ovviamente non sebrare pazzi Smile , che vi offre doni per scopi esoterici e non, magari portandole acqua e/o fertilizzante.

4 Cercate di non piantare specie diverse troppo vicine, una può danneggiare l'altra.

5 Coltivare e stabilire un rapporto personale con questi potenti mezzi, i più antichi di cui siamo a disposizione, può aiutare moltissimo.

6 Per quanto riguarda le plantule, cioè le piante giovanissime, lasciate prima crescerle un po', se iniziate a straziarle subito potrebbero addirittura non crescere.

7 Evitare di usare foglie di piante, o almeno dei rami che presentano fiori, perchè tutta la loro energia si concentra proprio in fiori e semi per la formazione di una nuova generazione, e le foglie non sono più "buonissime".
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente http://darknemesis.forumattivo.com
 
Nozioni di Base
Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Le Nebbie di Avalon :: Magia & Stregoneria :: Erbario e Pozioni-
Andare verso: